Un Ecuador in attesa

Il giorno 3 Ottobre l’intero Ecuador si è immobilizzato. Lo sciopero nazionale è iniziato dai conducenti dei mezzi di trasporto, primi fra tutti i tassisti ai quali si son uniti gli autisti d’autobus ed il resto della popolazione. Nello stesso giorno il Presidente della Reppublica Lenin Moreno ha dichiarato l’“estado de excepcion” (stato d’emergenza), manovra… Read More Un Ecuador in attesa

Sette giorni di paralisi della vita in Ecuador

Sono ormai sette giorni che i bambini e gli adolescenti hanno smesso di frequentare scuole e college. Sette giorni in cui studenti, insegnanti, professori, commercianti, lavoratori, agricoltori e cuochi, di tutte le affinità politiche, religiose e sportive, hanno lasciato il loro lavoro quotidiano in sospeso, per lasciare il posto al cammino di un enorme mostro,… Read More Sette giorni di paralisi della vita in Ecuador

Immersa in una rivoluzione, ma solo fino al cuore.

Mi trovo in Ecuador, dove sto vivendo il mio anno di servizio civile presso la Yachay Wasi, una scuola bilingue kichwa, situata nella periferia di Quito (capitale del paese). Mercoledì scorso (2 Ottobre) viene comunicato che le scuole rimarranno chiuse il giorno successivo per uno sciopero dei trasporti che, con ogni probabilità, verrà accompagnato anche… Read More Immersa in una rivoluzione, ma solo fino al cuore.